Dimagrire con la mente

di Malvi Commenta

Dimagrire con la mente si può? L’argomento è comprensibilmente piuttosto dibattuto perché pensare di poter perdere chili affidandosi a invocazioni o preghiere è ipotesi alquanto suggestiva. Eppure c’è chi, nel corso del tempo, ha avanzato teorie su teorie sottolineando l’importanza del potere della mente per dimagrire.

Lo ha fatto Matthew Anderson, di professione insegnante, che ha aperto un blog personale nel quale sottolinea il collegamento tra la perdita di peso e crescita spirituale facendo della preghiera “l’ingrediente principale” della sua dieta. Ha addirittura scritto un libro al riguardo, e tra gli argomenti trattati c’è proprio la perdita di peso come patto con Dio. Tutto verte sempre sulla storia di poter dimagrire con la mente, ovvero con la forza di volontà riuscire ad astenersi dal cibo e mangiare di meno, fare parte di gruppi di sostegno e auto-aiuto per riuscire a perdere peso non curando tanto l’alimentazione quanto la psiche.

Ipotesi realistica o solo mera utopia? Non sta certo a noi dirlo, fatto sta che Matthew Anderson continua a sottolineare lo stretto legame tra preghiera, mente e perdita di peso. Variabili che apparentemente non hanno niente in comune ma che secondo lui invece sono molto legate tra di loro.

Ti potrebbe interessare anche:

Indurre sogni premonitori: aprire la mente alla chiaroveggenza

Preghiera degli elementi

Credo nella pace

La Mente collettiva confermata dalla scienza

Pace

Preghiera contro paure e insicurezze

Preghiera del fuoco

Vedere gli organi interni con gli occhi della mente

Preghiera per migliorare i rapporti con gli altri

Photo |Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>