Ferite dell’anima, preghiera (seconda parte)

di Malvi Commenta

Gesù, donami un cuore nuovo è una delle preghiere più conosciute per curare le ferite dell’anima. Dopo la prima parte della preghiera, eccone un’altra nella quale si continua a chiedere il sostegno di Gesù per affrontare il dolore.

Gesù, donami un cuore nuovo

Ti chiedo, Signore, di entrare nella mia vita, di guarirmi dai traumi psichici che mi hanno colpito in tenera età e da quelle ferite che me li hanno provocati lungo tutta la mia vita. Entra nel mio cuore e donami la pace; riempimi con il tuo Amore! Donami un cuore nuovo, generoso e pieno di bontà.
Gesù, in questo momento ti rendo grazie anche per la mia anima: nella mia anima si ripercuotono tutte le conseguenze del peccato, per questo ci sono delle ferite e cicatrici che rendono difficile il mio amore verso gli altri.
Ti prego, Gesù, guariscimi da tutti i traumi provocati in me dagli insuccessi e dai desideri non realizzati.
Guarisci le ferite dei miei ricordi, affinché nulla di quanto mi è accaduto mi faccia rimanere nel dolore, nell’angustia, nella preoccupazione.
Guariscimi da ogni tenebra interiore e risana le ferite che si trovano nelle profondità del mio subcosciente.
Signore, fammi sentire il calore e la potenza del Tuo Amore e libera la mia anima dalla paura che mi blocca, dai sensi di colpa che mi opprimono e da sentimenti di rabbia e di odio.

Io voglio perdonare tutte le persone che mi hanno offeso e ferito, guarda a quelle ferite interiori che mi rendono incapace di perdonare.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>