Poesie e filastrocche per maestre

di Malvi Commenta

L’inizio della scuola è vicino, ecco allora alcune poesie e filastrocche da dedicare alle maestre che si appresteranno a breve a cominciare una nuova avventura!


Poesia per la maestra

Maestra insegnami il fiore e il frutto
Col tempo ti insegnerò tutto.
Insegnami fino al profondo dei mari
Ti insegnerò fino a dove tu impari.
Insegnami il cielo più che si può
Ti insegno fino dove io so.
E dove non sai?
Da li andiamo insieme.
Maestra e scolaro
Dall’albero al seme
insegno ed impara
insieme perché
io insegno se imparo con te

(Bruno Tognolini)

Le migliori filastrocche per settembre

Filastrocca della Maestrina

Quando a scuola ce ne andiamo
e la mamma a casa resta,
mai da soli rimaniamo
lì ci aspetta la maestra.
Sta seduta e spiega piano
è paziente e non si lagna,
ci controlla da lontano
s’alza e scrive alla lavagna.
Quanto bene sa insegnare
spiega tutto come un gioco,
a noi tanto fa imparare
senza lei sapremmo poco.
È davvero molto buona
carismatica e bellina,
la campana adesso suona:
a domani, ciao maestrina!

Filastrocca per il ritorno a scuola

Poesia per la maestra

I miei primi passi nella  scuola
grazie a te.
Sempre attenta ai miei capricci,
sempre attenta ai miei pasticci,
sempre attenta alla mia educazione.
La mia cara ed unica  maestra d’asilo,
La mia seconda mamma fuori di casa,
la mia sicurezza insieme agli altri  bambini.
Semplicemente grazie di essere qui
a farmi diventare più grande.
Un grazie con il cuore a te  maestra,
unica, inimitabile, dolce e severa,
come è giusto che sia

Photo | Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>