Setta dei Teschi, è mistero nel Torinese

di Malvi Commenta

E’ fitto il mistero nel Torinese e precisamente in zona Aeronautica, periferia ovest quasi al confine con Collegno. Nei giorni scorsi sono apparsi dei piccoli manifesti satanici che hanno generato grande preoccupazione a chi li ha visti. Molti i fogli di carta affissi a muri e lampioni e che portano la firma di un gruppo che si definisce La Setta dei Teschi. 


Un mistero che si fa fitto e che sta attirando la curiosit di molti. Al centro dei fogli di carta trovati in zona Aeronautica, si vede un pentacolo rovesciato con al centro un teschio alato (un’ala d’uccello e l’altra di pipistrello). Non finisce qui. Intorno alla rappresentazione centrale compaiono altri cinque loghi: due falci che indicano la morte, frecce divergenti il chaos, un serpente che si morde la coda per l’infinito, una ruota munita di raggi e un punto interrogativo per rappresenta il dubbio. E sui fogli, anche una scritta rilasciata proprio dalla Setta dei Teschi:

Il serpente divorerà completamente se stesso ponendo fine al circolo del tempo. Il chaos dominerà ovunque nelle strade e gli uomini compieranno ogni sorta di crimine. La morte giungerà travestita da agnello e strapperà via le anime di tutti i peccatori. Il dubbio porterà alla pazzia più totale e farà per sempre tutti prigionieri. La Setta dei Teschi porterà la giustizia

Ti potrebbe interessare anche:

Bohemian Grove, la setta degli illuminati. Foto e video

Michelle Hunziker e la setta: “Così sono uscita da un terribile incubo”

La sedute spiritiche alla fine degli anni Settanta – parte I

La sedute spiritiche alla fine degli anni Settanta – parte II

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>